I miei clienti

Come lavoro
Contattami

Gabriele Zanlungo

psicologo e psicoterapeuta
Contattami

I miei clienti

I miei servizi sono rivolti principalmente a genitori di adolescenti e giovani adulti che stanno affrontando un periodo di difficoltà nella relazione con Internet e/o videogiochi.

Più precisamente, per tutti coloro che:
✅ si sentono impotenti o smarriti nella loro capacità di comprendere e relazionarsi con i propri figli.
✅ vedono i propri figli completamente incapaci di “disconnettersi” dalla rete o dall’utilizzo dei videogiochi.
✅ vedono il proprio figlio o la propria figlia sempre più isolata dalle relazioni con amici e parenti
✅ vedono i propri figli investire sempre meno tempo nella scuola e in tutte quelle attività ludiche o sportive verso cui prima manifestavano interesse.

psicologo psicoterapeuta clienti

 

Inoltre, avendo lavorato per numerosi anni con bambini e adolescenti all’interno di scuole e servizi privati, mi rivolgo anche a genitori e insegnanti che si trovano a gestire bambini o adolescenti che manifestano:

✅ difficoltà nella gestione delle emozioni (rabbia, timidezza, vergogna).
✅ ansia o angoscia derivante dall’essere vittima di bullismo o cyberbullismo.
abbandono scolastico.
✅ comportamenti devianti (abuso di sostanze, microcriminalità, messa in atto di bullismo e cyberbullismo).
✅ isolamento sociale.

In base alle singole circostanze, e sempre solo in seguito ad un colloquio con i genitori, può essere necessario e utile effettuare un colloquio anche con il bambino o l’adolescente che manifesta il disagio o è coinvolto nella situazione problematica portata dal genitore.

Se percepisci di avere bisogno di aiuto rispetto ad uno dei temi sopra descritti, o temi che uno dei tuoi figli stia attraversando un periodo di difficoltà nel suo modo di utilizzare Internet e/o i videogiochi mi puoi contattare per avere maggiori informazioni, per pormi ulteriori domande o per prendere un appuntamento nel mio studio.

Ti informo che sono disponibile anche per colloqui online via Skype.

Come lavoro

Inizia tutto con un primo contatto telefonico o via email. Mi racconti quello che ti sta succedendo o la problematica che stai affrontando e insieme decidiamo se è il caso di prendere un primo appuntamento per valutare più nel dettaglio come posso aiutarti.

Alle volte, se il problema è specifico potrebbe essere sufficiente programmare una serie di incontri di durata limitata finalizzati a trovare una soluzione per un determinato problema.

Altre volte, può essere necessario valutare la possibilità di intraprendere un percorso di psicoterapia che abbia come scopo quello di agire più in profondità sul tuo modo di affrontare la realtà e di relazionarti con gli altri.

Gli obiettivi su cui lavorare li decideremo insieme all’interno dei primi tre colloqui di consultazione.

Spesso, può essere molto faticoso anche solo prendere in mano il telefono e chiamare, ma è una primo passo indispensabile per innescare un percorso di cambiamento o trovare una soluzione che ci permette di superare difficoltà specifiche.

Ci tengo a sottolineare, che affidarsi ad uno psicologo non ha effetti magici. Non sarà il fatto che mi paghi e che verrai da me con puntualità ad ogni appuntamento, che ti permetterà di superare i tuoi problemi o di diventare più capace di gestire le relazioni con gli altri.

Ciò che farà la differenza sarà la tua motivazione nel voler stare bene.

Lo scopo dei primi colloqui è anche quello di lavorare insieme su quello che ti spinge a chiedere aiuto. Solo avendo individuato e definito insieme le motivazioni in gioco, potremo individuare il percorso più adatto a te e lavorare insieme per raggiungere determinati obiettivi.

Contatti

Per fissare un incontro o richiedere maggiori informazioni puoi lasciarmi qui sotto i tuoi recapiti oppure contattarmi direttamente al telefono.

Call Now Button